Domenica 28 Agosto 2016, ore 21, Palazzo Vitelli alla Cannoniera, Città di Castello
Festival delle Nazioni, 49ma Edizione Omaggio alla Francia
Prima assoluta Prière à Dieu, per cinque esecutori, con o senza voce narrante
Musica di Giovanni Scapecchi
Testo di Voltaire dal Trattato sulla tolleranza, Prière à Dieu
Ensemble Suono Giallo
Andrea Biagini, flauto Michele Bianchini, sassofono Fabio Battistelli, clarinetto
Simone Nocchi, pianoforte Laura Mancini, percussioni

[cml_media_alt id='3739']Festival delle Nazioni - Scapecchi 1[/cml_media_alt]

Il Festival dei Mondi apre la sua 49ma edizione con un omaggio alla Francia, una nazione che per il suo vissuto storico e culturale non smette mai di suggestionare.
Il fascino dei suoi primati dunque, come delle innovazioni e delle sperimentazioni in campo artistico e musicale, viene celebrato in questa edizione, a Città di Castello che diventa il suo teatro aggiunto.
Per queste ragioni Giovanni Scapecchi ha scelto il Trattato sulla tolleranza di Voltaire, un testo così ricco di spunti sociali e sempre attuale per le sue affermazioni nel campo dell’etica e dei diritti civili.
Domenica 28 agosto alle ore 21 a Palazzo Vitelli alla Cannoniera l’Ensemble Suono Giallo eseguirà in prima assoluta Prière à Dieu, commissionata dal Festival delle Nazioni, 49 ma Edizione Omaggio alla Francia.

Ulteriori informazioni:
Prière à Dieu (2016) per cinque esecutori, con o senza voce narrante
http://www.festivalnazioni.com/anticipazioni
http://www.festivalnazioni.com/28-agosto
http://www.repubblica.it/
http://www.eventiesagre.it/
http://corrieredellumbria.corr.it/