Domenica 8 Novembre 2015, ore 17:30
Salone di Palazzo Ricci, Montepulciano (SI)
Incontri Musicali al C.A.T. III Edizione, Sovrapposizioni tra antico e contemporaneo
Esecuzione CHRYSALLIS II per clarinetto basso con o senza elettronica di Giovanni Scapecchi
Guido Arbonelli, clarinetto basso

CHRYSALLIS II per clarinetto basso con o senza elettronica

[cml_media_alt id='3152']Chrysallis II Music by Giovanni Scapecchi[/cml_media_alt]

Montepulciano 2015, Incontri Musicali al C.A.T. – III Edizione

[cml_media_alt id='3585']Montepulciano 2015 - Incontri Musicali al C.A.T. - locandina[/cml_media_alt]

MONTEPULCIANO. Anche quest’anno il “CAT Ensemble”, gruppo modulabile di musicisti e compositori nato nel 2013 da un’idea della pianista di Montepulciano Michela Caldesi, in collaborazione con la chitarrista Silvia Tosi, presenta la III edizione degli “Incontri musicali al Cat”

La rassegna, che ha come tema “Sovrapposizioni, fra antico e contemporaneo”, si terrà a Montepulciano dal 4 al 8 novembre 2015 e si avvale dell’ormai consolidata cooperazione con il CAntinone Teatri.

L’ iniziativa ha ormai messo le sue radici nel ricco panorama musicale del territorio senese attraverso l’originale formula del confronto tra antico e contemporaneo che mette in risalto i tratti comuni dei due linguaggi, all’insegna della novità e sperimentazione. Deciso inoltre a diffondere e valorizzare ulteriormente la cultura musicale contemporanea, quest’anno il CAT Ensemble si avvale del coinvolgimento di due importanti Conservatori italiani, il Cherubini di Firenze ed il Buzzolla di Adria. Il concerto serale di apertura del 4 novembre è affidato al duo chitarristico Bini-Pacini, che propone un programma di musiche contemporanee e trascrizioni di brani barocchi ad opera dello storico duo Presti-Lagoya.

Sarà il mito di Orfeo lo spunto del concerto di sabato 7 Novembre per gli strumentisti del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze che propongono brani, alcuni in prima esecuzione assoluta, della classe di composizione di Claudio Josè Boncompagni.

Domenica 8 novembre il laboratorio di Composizione e Musica contemporanea del Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria, formato da studenti e docenti e coordinato dal clarinettista Guido Arbonelli, si mescola ai musicisti del Cat Ensemble proponendo musiche degli stessi docenti come Roberto Gottipavero, Tiziano Bedetti e Giovanni Scapecchi, e della statunitense Linda Marcel, mentre alcuni dei musicisti del Cat Ensemble, ossia la pianista Michela Caldesi assieme al tenore Marco Rencinai, alla clarinettista Natalia Benedetti ed al contrabbassista Maurizio Costantini (la formazione CAT 2015) eseguiranno musiche di Luigi Dallapiccola e del compositore romano Fabrizio De Rossi Re. Sempre al Cat Ensemble sarà affidata la prima assoluta di “Cats”, melologo per tenore contrabbasso e pianoforte di Norberto Oldrini su una raccolta di poesie di Silvia Cassioli.

Come di consueto i primi due concerti si svolgeranno al Cantinone Teatri in Piazza Savonarola, mentre il concerto finale si terrà nella splendida cornice di Palazzo Ricci grazie alla collaborazione con l’Europäische Akademie für Musik und Darstellende Kunst di Montepulciano.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.